7 migliori strumenti di controllo backlink per analizzare il profilo del collegamento

migliori strumenti di controllo backlink


Conoscerai sicuramente l’importanza di creare backlink per il successo del tuo sito web. Ma sapevi anche che è ancora più importante monitorare regolarmente questi link?

Alcuni anni fa, era più facile classificare più in alto se il tuo sito ha un buon numero di backlink. Ma con i mutevoli algoritmi di ricerca, la quantità di questi collegamenti non è più importante.

Ciò che conta davvero è la loro qualità. È quasi impossibile controllare manualmente i backlink senza l’aiuto di un software affidabile.

Ma con così tante pedine di backlink competitive disponibili sul mercato, scegliere quella giusta può essere intimidatorio.

In questo articolo, ti mostreremo alcuni dei migliori correttori di backlink per migliorare le tue classifiche.

1. SEMRush

SEMRush

SEMRush è un potente strumento di controllo del backlink che ti aiuta a monitorare tutti i link che arrivano al tuo dominio. Esegue un’analisi approfondita del collegamento sul tuo sito e ti dice quanto sia autorevole un dominio di riferimento. Puoi anche conoscere la sua posizione e visualizzare i suoi testi di ancoraggio.

SEMRush visualizza il numero di collegamenti esterni a ciascuna delle tue pagine. Con questo strumento, puoi persino individuare la geolocalizzazione del tuo link attraverso i suoi widget di distribuzione geografica.

2. Ahrefs

ahrefs, checker bacllink

Ahrefs è un altro straordinario strumento che può aiutarti a monitorare i backlink del tuo sito web. Oltre a mostrarti il ​​numero di backlink, ti ​​consente anche di conoscere il dominio e la classificazione dell’URL della pagina web che collega al tuo sito.

È possibile filtrare i profili di backlink in termini di lingua, tipo di collegamento, piattaforma, domini di riferimento, ecc.

Puoi anche monitorare i siti target e rimanere aggiornato sulla sua crescita e il suo declino. Se lo desideri, puoi persino avere una suddivisione completa del profilo di backlink del sito di destinazione.

3. LinkMiner

LinkMiner è uno strumento di analisi backlink super potente che ti consente di tracciare i tuoi backlink. Con questo strumento, è facile scoprire quale link è l’ultimo. Puoi anche facilmente capire i collegamenti persi in modo da poter agire per aumentare le tue classifiche.

Ti dà anche approfondimenti dettagliati su tutti i tuoi backlink permettendoti di valutare metriche importanti come Citation Flow, Trust Flow, ecc. Tutto quello che devi fare è inserire l’URL che vuoi esaminare e lo strumento fa il resto. È possibile visualizzare l’anteprima della posizione del collegamento all’interno della pagina. E per questo, non è necessario aprire un’altra scheda perché è visualizzata direttamente nello strumento.

Inoltre, ti consente di concentrarti su backlink specifici consentendoti di filtrare i risultati.

4. Moz

moz, strumenti di controllo del backlink

Moz è un brillante strumento di controllo del backlink che ti aiuta a tracciare qualsiasi profilo di backlink e autorità di dominio in pochi secondi. Tutto quello che devi fare è inserire l’URL del dominio che desideri monitorare e Moz ti fornirà i dati esatti con un semplice clic del mouse. Puoi anche usare Moz per ricercare i backlink dei tuoi concorrenti.

Ti aiuta anche a trovare link di spam al tuo sito e ti consente persino di scoprire tutti i tuoi nuovi link e quelli che sono stati eliminati nel tempo. Con molte più funzioni, questo strumento è perfetto per tenere traccia di tutto ciò che devi sapere sui backlink e sull’autorità di dominio.

5. BuzzSumo

buzzsumo, strumento di controllo del backlink

BuzzSumo è un altro strumento di controllo del backlink che ti consente di sapere cosa è di tendenza tra le piattaforme social. Può aiutarti a monitorare e tracciare anche i tuoi backlink. Questo straordinario strumento ti aiuta a scoprire i tuoi collegamenti più popolari che guadagnano molta trazione.

Può anche avvisarti quando il tuo marchio è menzionato sui canali dei social media. In questo modo puoi intraprendere le azioni necessarie ogni volta che viene menzionato il tuo marchio.

6. UberSuggest

ubersuggest, cercatore di parole chiave, strumento di ricerca di parole chiave

UberSuggest è uno strumento di ricerca per parole chiave che ti consente anche di monitorare e analizzare i tuoi backlink. Con questo strumento puoi conoscere il numero esatto di link che rimandano al tuo dominio che include anche i link .gov e .edu.

Per avere un rapporto migliore e più accurato, puoi filtrare i tuoi collegamenti per regione, testo di ancoraggio, punteggio di dominio, punteggio di pagina e persino per URL. Puoi anche filtrarli in base ai tag nofollow e dofollow. E, naturalmente, è possibile esportare questi report per ulteriori analisi.

7. OpenLinkProfiler

OpenLinkProfiler è un promettente strumento di controllo del backlink che vale la pena provare. Tutto quello che devi fare è inserire l’URL che desideri analizzare e premere invio. OpenLinkProfiler ti mostrerà un rapporto dettagliato sul numero di domini che indica questo URL, il numero di collegamenti univoci, collegamenti affidabili, punteggio di influenza dei collegamenti, ecc..

openlinkprofiler

Per ottenere un rapporto più preciso, è possibile filtrare la ricerca in base a vari parametri. Una cosa degna di nota di questo strumento è che ti consente persino di tenere traccia dell’età e del contesto del collegamento. Nel complesso, è un ottimo strumento per tracciare i backlink.

Questi sono alcuni degli strumenti di controllo del backlink più popolari e consigliati dagli esperti che puoi provare ad analizzare il tuo profilo di link. Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. In tal caso, potresti anche voler leggere i migliori strumenti e plugin di marketing dei contenuti per WordPress.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map