Che cos’è un blog? Blog vs. sito web e come funzionano?

cos'è un blog spiegato


Sei nuovo nel mondo dei blog? Se lo sei, potresti ancora chiederti cos’è un blog e in cosa differisce da un sito Web? Non c’è da vergognarsi, Internet può essere un posto confuso per i principianti e tutti dobbiamo iniziare da qualche parte. Fortunatamente, siamo qui per aiutarti a guidarti attraverso il World Wide Web e spiegare cos’è un blog e le differenze tra un blog e un sito Web.

Quindi, se pensi di iniziare un blog o un sito Web, dopo aver letto questa guida per principianti sarai un passo avanti verso diventare un esperto in materia.

Iniziamo!

Che cos’è un blog?

Un blog è un tipo di sito Web in cui il contenuto è presentato in ordine cronologico, in genere con i contenuti più recenti che appaiono per primi seguiti da quelli più vecchi. Il contenuto dei blog è anche noto come post o post di blog. Un post sul blog è il tuo pezzo di scrittura, o potrebbe includere un altro formato di contenuti come foto, video, ecc.

I blog sono generalmente gestiti da 1 persona o un piccolo gruppo di persone e le informazioni sono presentate in modo meno formale, più colloquiale. I blog hanno anche sezioni di commento in cui gli utenti possono rispondere a determinati post di blog.

All’inizio del blog, la maggior parte delle persone utilizzava un blog come una sorta di diario personale. I blogger condividono i loro pensieri, i dettagli sulle loro vite quotidiane e le foto personali. Allora, gli utenti stavano costruendo e gestendo le proprie pagine Web personali per blog. Ma una volta che la popolarità dei blog ha iniziato a crescere, un certo numero di aziende ha iniziato a sfruttare la nuova tendenza.

Nel 1999, Blogger (che è stato successivamente acquisito da Google, LiveJournal e Xanga, è stato lanciato come piattaforma per i blogger. Poi, nel 2003, WordPress ha rilasciato la sua prima versione come piattaforma di blog. WordPress oggi è la piattaforma di blogging online più popolare e attualmente alimenta 30% di Internet.

Ma i blog di oggi si sono completamente evoluti. I blogger ora blog per una serie di ragioni diverse e su numerosi argomenti / nicchie diverse. Ad esempio, ecco un elenco di alcune nicchie di blog popolari:

  • Stile di vita
  • Parenting
  • Salute / Fitness
  • Alimenti / Cooking
  • Finanza personale
  • bellezza
  • Viaggio
  • Tech
  • Imprenditoria

Come puoi vedere, puoi Scrivere un blog praticamente su qualsiasi argomento tu voglia.

Per darti un’idea visiva, ecco alcuni esempi di blog popolari online:

trambusto

trambusto-blog
Bustle è stato lanciato sul mercato nel 2013 e si concentra su argomenti per donne millenarie come la bellezza, la moda, le celebrità e persino la politica. Hanno quasi 80 milioni di lettori che si sintonizzano mensilmente. Puoi facilmente avviare un blog di moda e guadagnare entrate passive.

Pizzico di Yum

pinch-di-yum-food-blog
Il prossimo è Pinch of Yum, un popolare blog di cucina con migliaia di ricette deliziose e facili da cucinare. Il proprietario del blog, Lindsay, era precedentemente insegnante di scuola superiore, ma è stato in grado di trasformare i blog in una carriera a tempo pieno.

Dan Flying Solo

dan-flying-solo-travel-blog
Uno dei migliori blog di viaggio sul web è Dan Flying Solo. Dan documenta i suoi viaggi intorno al mondo e dà consigli e consigli agli aspiranti avventurieri.

Una tazza di Joe

a-coppa-del-joe-blog
A Cup of Joe è il noto blog di mamma, di proprietà di Joanna. Il blog è iniziato come un hobby per condividere i consigli per genitori e stile di vita, ma grazie al suo successo, Joanna è stata in grado di trasformare il blog nel suo lavoro a tempo pieno.

Che cos’è un sito Web?

Ora, qual è la differenza tra un blog e un sito Web? Sebbene i blog siano un tipo di sito Web, un sito Web tipico è invariato. Ha un numero di pagine statiche interconnesse in cui è organizzato il contenuto correlato e non viene aggiornato frequentemente. Normalmente i siti Web hanno una home page, una pagina di informazioni, una pagina di servizi / prodotti e una pagina di contatto, ma hai la possibilità di creare la pagina che desideri. I siti web vengono generalmente creati per presentare informazioni su un’azienda e sono meno interattivi e più di una comunicazione a senso unico.

Oggi, ogni azienda dovrebbe avere un sito Web. È un modo per fornire informazioni ai potenziali clienti e anche un luogo in cui i clienti possono acquistare i loro prodotti o servizi online. Con i costruttori di siti Web sul mercato, è semplice creare un sito Web anche quando non si ha conoscenza del codice.

Ecco alcuni esempi di come appare un tipico sito Web:

awesome-motive-sito
Come puoi vedere, il sito web di Motivo fantastico, la società di gestione dietro IsItWP e WPBeginner, ha un design pulito e solo poche pagine presenti nel menu in alto per mostrare informazioni sull’attività, nessun blog.

ristorante-sito

Un altro esempio è questo della catena di ristoranti Pane Panera. Hanno pagine nel loro menu nella parte superiore della loro home page per fornire ai loro clienti informazioni sulle posizioni dei loro ristoranti e informazioni sul loro servizio di catering, nessun blog su questo sito Web.

Inoltre, dai un’occhiata a questi migliori temi del ristorante WordPress.

Blog vs. sito Web: cosa scegliere?

Se stai pensando di iniziare un blog o un sito Web e non sai quale scegliere, analizziamolo in modo da poterlo capire. Che tu scelga un blog o un sito Web dipende dai tuoi obiettivi e da ciò che desideri raggiungere. Ci sono una serie di ragioni per cui le persone iniziano a scrivere sul blog, eccone alcune:

  • Per organizzare i loro pensieri e sentimenti.
  • Condividi le loro opinioni su un argomento o numero di argomenti.
  • Connettiti con persone che la pensano allo stesso modo.
  • Condividi la loro creatività o competenza su un argomento.
  • Aiutare gli altri.
  • Guadagna un po ‘di più.

Se il tuo obiettivo è legato a uno di questi motivi e hai molte nuove informazioni che vuoi condividere con il mondo, allora un blog è probabilmente una buona scelta per te.

D’altra parte, se stai già gestendo un’attività che vende prodotti / servizi o vuoi avviarne una, allora dovresti scegliere un sito web. I tuoi futuri clienti devono essere in grado di trovare la tua attività e informazioni al riguardo sul Web e il modo migliore per farlo è creare un sito Web.

Se hai deciso di creare un sito Web e desideri una guida dettagliata su come farlo, dai un’occhiata al nostro post su Come creare un sito Web – Step by Step.

Puoi avere sia un blog che un sito Web in uno?

Inoltre non c’è motivo per cui non puoi avere un blog e un sito web in uno. Puoi creare facilmente un sito Web dall’aspetto professionale per la tua attività con WordPress e aggiungere una pagina blog ad essa insieme alle tue pagine statiche come la tua pagina delle informazioni e la pagina dei prodotti / servizi.

I vantaggi del blog sono numerosi anche per la tua attività, alcuni includono:

  • Il blog aumenta la tua SEO (ottimizzazione dei motori di ricerca).
  • Presenta la tua attività come leader di pensiero nel settore.
  • Educare i tuoi clienti e i lead sul tuo prodotto / servizio / settore
  • Rispondi alle domande più frequenti sulla tua attività.
  • Attira più visitatori sul tuo sito web attraverso la ricerca organica e i link in entrata.
  • Collega le persone al tuo marchio e amplia la tua portata online.

Tantissime delle migliori aziende hanno anche blog fantastici, ecco alcuni dei blog aziendali più popolari:

optinmonster-blog-sito web
OptinMonster, un popolare strumento di generazione di lead per i blogger per aumentare i propri abbonati e-mail, ha un sito Web con un blog. Presentano informazioni sui loro prodotti nelle loro pagine ma hanno anche un blog per condividere suggerimenti e trucchi per la generazione di lead.

tampone-blog-sito web
Buffer è noto per il suo blog popolare in cui condividono suggerimenti di marketing sui social media. Ma non sono solo un blog, sono anche siti Web che forniscono ai visitatori informazioni sulla loro piattaforma di gestione dei social media.

Come fare soldi blog

Ora che hai deciso di voler aprire un blog, potresti chiederti come fare soldi con il blog. Molte persone iniziano un blog come hobby e lo fanno solo per l’amore di scrivere e condividere i loro pensieri con gli altri. Ma puoi anche fare soldi con il blog. Se sai come fare soldi online con i blog, potresti persino abbandonare il tuo lavoro quotidiano e trasformare il tuo blog in un’attività redditizia.

Uno dei modi più semplici per fare soldi con i blog è visualizzare annunci sul tuo blog con Google Adsense. Google Adsense è gratuito e si occupa di tutti i tuoi annunci per te. Troveranno gli annunci giusti per il tuo blog, li visualizzeranno, riscuoteranno i pagamenti dagli inserzionisti e ti invieranno i pagamenti dopo aver effettuato un piccolo taglio. Più clic ricevono gli annunci sul tuo blog, più verrai pagato.

Un altro modo popolare per fare soldi con i blogger è partecipare al marketing di affiliazione. Il marketing di affiliazione è il punto in cui parli, consigli o recensisci un prodotto nei post del tuo blog e fornisci ai tuoi lettori un link per acquistare tali prodotti. Il link viene tracciato e ricevi una commissione ogni volta che qualcuno acquista il prodotto facendo clic sul tuo link.

Molti blogger vendono anche prodotti digitali come e-book, guide o modelli. Puoi anche trasformare il tuo blog in un sito di abbonamento che i lettori devono pagare per accedere. Un’altra opzione è quella di vendere corsi online e webinar. Come puoi vedere, il blog non deve essere solo un hobby per te, puoi effettivamente trasformarlo in un business.

Come iniziare un blog

Oggi è più facile che mai aprire un blog e chiunque può farlo, anche i principianti. Con WordPress, la piattaforma di blogging più famosa al mondo, in pochi minuti puoi creare uno splendido sito Web di blog. È importante notare, tuttavia, ci sono 2 diversi tipi di WordPress: WordPress.org e WordPress.com. Il primo è ospitato da solo e il secondo è una soluzione ospitata. Ti consigliamo di scegliere WordPress.org. Non solo è più conveniente, ma puoi anche accedere a migliaia di plugin WordPress gratuiti di cui avrai bisogno per il tuo blog.

Se vuoi saperne di più sulle differenze tra WordPress.org e WordPress.com, dai un’occhiata al nostro confronto completo tra WordPress.org e WordPress.com.

Quando si avvia un blog con WordPress.org, affinché sia ​​disponibile sul Web è necessario un account di hosting Web e un nome di dominio. Un account di blog hosting e un nome di dominio ti costeranno denaro e, se hai appena iniziato, il denaro può essere limitato.

Dai un’occhiata a questi migliori generatori di nomi di blog per trovare il nome di blog perfetto.

Fortunatamente, abbiamo trovato un ottimo affare con Bluehost per te. Bluehost offre agli utenti IsItWP un dominio GRATUITO e uno sconto del 60% sull’hosting.

Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost »

Fondamentalmente, sarai in grado di iniziare il tuo blog per soli $ 2,75 al mese!

Bluehost-wordpress-hosting

Bluehost è una delle più grandi società di hosting al mondo e sono ufficialmente consigliate da WordPress, quindi sai di essere in buone mani. Per maggiori dettagli, dovresti leggere la nostra recensione completa su Bluehost.

Dopo aver acquistato l’hosting, WordPress rende semplicissimo creare e progettare il blog dei tuoi sogni. Per una guida più approfondita sull’avvio di un blog, consulta il nostro post Come avviare un blog (e fare entrate extra sul lato).

Inoltre, consulta il nostro articolo sui migliori libri di WordPress inclusi i libri sulla creazione di un sito Web o blog con WordPress.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire le differenze tra un blog e un sito Web e che ora conosci la risposta a ciò che è un blog. Ora esci e inizia a bloggare. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi saperne di più sul blog, dai un’occhiata al nostro post su 100+ Amazing Blogging Stats & I fatti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map