Che cos’è WordPress? Perché WordPress è gratuito? C’è un fermo?

wordpress gratuito


Una delle domande più frequenti che sentiamo dai principianti di WordPress è “Perché WordPress è gratuito?” Quando qualcosa ci viene offerto gratuitamente, siamo naturalmente sospettosi. Qual è il trucco? Perché è gratis? Ci deve essere qualcosa che non va se lo stanno regalando! Quindi, se ti stai chiedendo perché WordPress è gratuito, non sei solo.

Ma siamo qui per dirti che, in realtà, WordPress è un software gratuito e open source. In questo articolo, spiegheremo perché WordPress è gratuito, esamineremo i costi di gestione di un sito WordPress e scopriremo eventuali catture nascoste.

Iniziamo.

Perché WordPress è gratuito?

Quindi sì, WordPress può essere scaricato e utilizzato gratuitamente. È un software open source concesso in licenza in base al Accordo di licenza pubblica generale GNU, chiunque può usarlo, modificarlo e condividerlo perché il suo design è accessibile pubblicamente. Dal momento che il suo design e il codice sorgente sono apertamente condivisi, gli utenti di WordPress sono incoraggiati a migliorare volontariamente il design del software. Gli utenti possono anche segnalare bug, contribuire con patch e suggerire funzionalità per il miglioramento.

La filosofia principale dietro il software libero e open source è la libertà. I creatori credono che tutti meritino la libertà di controllare il programma e cosa fa per loro. Quando si utilizza un software a pagamento, il programma controlla l’utente e lo sviluppatore controlla il programma.

Molte persone credono anche che il software non sia un prodotto tangibile. Una volta creato, un software può essere copiato più e più volte con pochissimi costi. Quindi, se non ci sono costi effettivi per ricreare il software, perché dovrebbe esserci un costo per acquisirlo e usarlo? Prendi ad esempio Wikipedia, è un’enciclopedia online gratuita creata e modificata da volontari in tutto il mondo, quindi non ci sono costi per usarla.

Quindi, perché WordPress è gratuito? Fondamentalmente tutto si riduce al fatto che WordPress non è di proprietà di 1 persona, piuttosto è un progetto di comunità open source in cui migliaia di persone contribuiscono a farlo diventare ciò che è oggi.

WordPress.org vs. WordPress.com: sono entrambi gratuiti?

È importante notare che esistono 2 diversi tipi di WordPress: WordPress.org e WordPress.com. WordPress.org è un software open source che può essere scaricato e utilizzato gratuitamente come desideri. È una soluzione self-hosted, il che significa che scarichi il software e lo usi sul tuo dominio.

D’altra parte, WordPress.com è un sito Web freemium e il miglior servizio di hosting blog. Puoi avviare un sito Web gratuitamente con WordPress.com ma è molto limitato. A differenza di WordPress.org, con un sito Web WordPress.com gratuito non ottieni il tuo nome di dominio personalizzato, le tue capacità di personalizzazione del design sono limitate e non puoi scaricare alcun plug-in di WordPress. Inoltre, non ti è consentito monetizzare il tuo sito Web WordPress.com gratuito; questo significa nessuna pubblicità diretta o Adsense e nessun marketing di affiliazione.

Se vuoi accedere a una di queste funzioni, ti costerà parecchio. A seconda delle tue esigenze, dovrai pagare ovunque da $ 36 a $ 300 all’anno e offrono anche un piano VIP a partire da un incredibile $ 5000 al mese.

Per uno sguardo più dettagliato alle differenze tra WordPress.org e WordPress.com, dai un’occhiata al nostro post intitolato WordPress.com vs WordPress.org – Uno è davvero migliore dell’altro?

Come guadagna WordPress?

Ora ti starai chiedendo come WordPress può continuare a funzionare se è gratuito. Dopotutto, il team di WordPress deve ancora coprire i costi di alcune cose come l’hosting web e l’hardware. Quindi, se WordPress è gratuito, come fa a fare soldi?

come WordPress fa soldi

Bene, il co-fondatore di WordPress, Matt Mullenweg, possiede una società chiamata Automattic. Automattic offre una serie di servizi di blog freemium, tra cui WordPress.com, che abbiamo menzionato in precedenza. La società possiede anche popolari plugin WordPress freemium come Jetpack e Akismet.

Come abbiamo detto prima, WordPress.com è un servizio di hosting di siti Web freemium. Gli utenti possono avviare un blog o un sito Web gratuitamente ma per sbloccare una serie di funzionalità potenti e utili come i plug-in, gli utenti devono pagare per questo. Questo reddito consente a WordPress.com di contribuire e supportare WordPress.org. Con i profitti che guadagna la società Automattic, possono permettersi di mantenere WordPress.org attivo e gratuito per tutti.

Puoi guadagnare con WordPress?

Un’altra domanda popolare dei principianti di WordPress è “Posso guadagnare con WordPress?” In genere, quando ricevi qualcosa gratis, non puoi farne soldi. Ma con WordPress, puoi effettivamente fare soldi. Esistono 2 modi principali per guadagnare con WordPress o qualsiasi altro software open source, creando prodotti o servizi basati su quel software open source.

Esistono numerosi utenti di WordPress che hanno creato aziende di successo basate su prodotti, plugin, temi e persino soluzioni di hosting WordPress sorprendenti. Alcune importanti aziende WordPress multimilionarie, oltre ad Automattic, includono:

  • Temi eleganti – Temi premium e società di plug-in dietro a Divi, i più popolari plug-in di trascina e rilascia builder di pagine.
  • Motivo fantastico – Una società WordPress multimilionaria guidata da Syed Balkhi. Sono dietro aziende come WPBeginner, OptinMonster, WPForms, MonsterInsights, e altro ancora.
  • Sucuri – Una delle soluzioni di sicurezza WordPress più popolari sul mercato.
  • WPEngine – Una delle migliori soluzioni di hosting WordPress gestite.
  • Yoast – Il loro plugin Yoast SEO è uno dei plugin WordPress più popolari di tutti i tempi.

Non è necessario creare un prodotto per guadagnare soldi da WordPress. Esistono molti altri modi per guadagnarsi da vivere con WordPress, incluso come sviluppatore WordPress, costruendo siti Web WordPress personalizzati, gestendo siti WordPress a livello aziendale, WordPress SEO specialista e altro ancora. E, naturalmente, puoi utilizzare il tuo sito WordPress per vendere qualsiasi tipo di prodotto o servizio desiderato.

Esistono termini legali nascosti per WordPress?

Ora, abbiamo detto che WordPress è gratuito e puoi fare quello che vuoi, ma ci sono catture come termini legali nascosti? Mentre sei in grado di fare qualsiasi cosa con WordPress, ci sono alcune cose che devi tenere a mente.

Innanzitutto, il marchio WordPress. WordPress come software è rilasciato sotto licenza GPL ma le parole WordPress e WordCamp, così come il logo WordPress, sono tutti marchi di proprietà della fondazione WordPress. Quindi, ad esempio, se vuoi avviare una società basata su WordPress vendendo prodotti o servizi, non ti è consentito utilizzare la parola “WordPress” nel tuo dominio perché è contraria alla loro politica sui marchi. Puoi tuttavia utilizzare “WP” nel tuo dominio, che è ciò che fanno molte aziende di successo basate su WordPress. Se si desidera utilizzare il logo WordPress sul proprio sito Web, assicurarsi di utilizzarlo in conformità con Politica sui marchi WordPress.

wordpress-logo-marchio di fabbrica

In secondo luogo, dobbiamo parlare del copyright. Molti utenti si sono chiesti se WordPress è privo di copyright. La semplice risposta è no. WordPress è concesso in licenza in base alla GPL, il che significa che puoi utilizzare, modificare e ridistribuire il codice come preferisci, ma non hai il copyright per l’intero codice. Avrai solo il copyright delle modifiche apportate al software.

Inoltre, qualsiasi lavoro che rilasci derivante da un software rilasciato sotto GPL deve essere concesso anche sotto licenza GPL. Ciò significa che chiunque è libero di utilizzare, modificare e ridistribuire il codice in qualsiasi modo scelga. Ad esempio, i temi WordPress sono rilasciati sotto licenza GPL. I CSS, javascript, le immagini, utilizzati all’interno di un tema sono esclusi, ma tutte le parti PHP e HTML di un tema derivate dalla funzionalità WordPress sono concesse in licenza GPL.

Posso avviare un sito Web WordPress gratuitamente?

Ora, se sei qui, probabilmente ti starai chiedendo se è possibile avviare un sito WordPress gratuitamente. Mentre WordPress è gratuito, ci sono alcuni costi per l’avvio di un sito Web WordPress. Per utilizzare WordPress sul Web, è necessario l’hosting di WordPress e un dominio. L’hosting è il luogo in cui il tuo sito Web vive su Internet e ciò che consente alle persone di accedere al tuo sito tramite il Web.

Poiché tutto ciò che serve è un dominio e hosting per il tuo sito WordPress, il costo è piuttosto minimo. Ma ci sono soluzioni di hosting là fuori che sono più costose e dovresti evitarle soprattutto se hai appena iniziato. Ecco perché ti consigliamo di scegliere Bluehost come soluzione di hosting.

Bluehost-wordpress-hosting

Bluehost offre ai nostri lettori un ottimo affare. Puoi ottenere un nome di dominio gratuito, SSL gratuito e oltre il 60% di sconto sull’hosting di WordPress.

Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost »

Ora è più conveniente avviare il tuo sito Web con WordPress che mai. Se hai bisogno di qualche consiglio in più su come creare un sito Web WordPress, dai un’occhiata ad alcuni dei nostri altri articoli per chiedere aiuto:

  • Come creare un sito Web – Procedura dettagliata (con immagini)
  • Come avviare un blog (e fare entrate extra sul lato)
  • Come creare un negozio online – Step by Step (con immagini)

Vantaggi della scelta di WordPress

Come accennato in precedenza, puoi avviare un sito Web gratuitamente su WordPress.com ma ci sono molte limitazioni che ti impediranno di creare un sito Web potente e costerà un sacco di soldi per accedere a quelle funzionalità che alla fine bisogno. Ecco perché ti consigliamo di creare il tuo sito Web con WordPress.org. Ci sono molti vantaggi nell’uso di WordPress.org per creare il tuo sito, eccone alcuni:

  • Senza restrizioni – Con WordPress.org puoi costruire, personalizzare e far crescere il tuo sito Web come preferisci senza restrizioni.
  • Facile personalizzazione – WordPress ti dà accesso a migliaia di temi WordPress gratuiti per dare facilmente al tuo sito web l’aspetto esatto che desideri.
  • Potenza aggiunta – WordPress ti consente di scaricare e installare migliaia di plugin gratuiti dalla Directory ufficiale dei plugin di WordPress per migliorare al massimo il tuo sito web.
  • monetazione – Puoi guadagnare denaro dal tuo blog o sito Web perché WordPress consente la monetizzazione. Puoi pubblicare annunci sul tuo sito WordPress senza autorizzazione dalla tua piattaforma di hosting o dover condividere i profitti con loro.

Un altro vantaggio della creazione di un sito Web con WordPress.org è che possiedi tutti i contenuti che carichi sul tuo sito, siano essi scritti, immagini, prodotti e così via. Su altri siti di blog gratuiti come WordPress.com, ad esempio, non possiedi completamente i tuoi contenuti. WordPress.com ha il diritto di eliminare, vendere o modificare i tuoi contenuti senza doverti fornire alcuna motivazione.

Se confrontato fianco a fianco, WordPress.org è di gran lunga superiore a WordPress.com o ad altre soluzioni di hosting. Hai il controllo completo per creare il sito web dei tuoi sogni ed è facile farlo con tutte le funzionalità extra che ottieni con WordPress.org.

Ora che conosci tutti i dettagli sul perché WordPress è gratuito e su tutti i costi ad esso associati, speriamo che scegliere la piattaforma giusta per il tuo sito Web sia una decisione facile per te. E se non sei ancora chiaro su WordPress, vai ai nostri 9 motivi per cui WordPress è il miglior costruttore di siti. Se ti è piaciuto questo articolo, considera la possibilità di dare un’occhiata al nostro altro post 46 I più grandi marchi del mondo usando WordPress attivamente.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map