Alternativa alla fioritura: OptinMonster vs. Bloom (a confronto)

OptinMonster vs. Bloom


Vuoi generare più lead, conversioni e vendite dal traffico del tuo sito web? Se è così, allora OptinMonster e Bloom sono 2 degli strumenti di generazione di lead più popolari che è possibile utilizzare. Ma se ti stai chiedendo quale scegliere, ti aiuteremo a fare la scelta giusta.

In questo articolo, confronteremo OptinMonster e Bloom e ti mostreremo le differenze importanti tra loro in modo da poter decidere quale strumento dovresti usare sul tuo sito per la generazione di lead.

Confronteremo i 2 plugin in base ai seguenti 6 punti:

  1. Panoramica generale
  2. Tipi e modelli di campagna
  3. Targeting e trigger
  4. Creazione e personalizzazione della campagna: facilità d’uso
  5. Prezzi – Rapporto qualità-prezzo
  6. Documentazione e supporto

1. OptinMonster vs. Bloom – Panoramica generale

Che cos’è OptinMonster?

optinmonster-best-lead-generation-software

OptinMonster è il migliore, il più popolare software di generazione e conversione di piombo disponibile sul mercato. È dotato di potenti funzionalità che aiutano gli editori, i siti di eCommerce e le agenzie a far crescere le loro liste e-mail, aumentare le visualizzazioni di pagina, ridurre l’abbandono del carrello e aumentare le vendite. Oggi è utilizzato da oltre 700.000 siti web online.

OptinMonster è una soluzione SaaS (Software as a Service) che puoi utilizzare su quasi tutte le piattaforme di siti Web, comprese le piattaforme CMS come WordPress, Drupal e Magento; Piattaforme di e-commerce come Shopify e WooCommerce; costruttori di siti Web come Squarespace e Weebly; e piattaforme di blog come Blogger e Wix.

Puoi installare OptinMonster sul tuo sito web facilmente aggiungendo un codice JavaScript personalizzato alle pagine del tuo sito. È ancora più facile su WordPress con il suo plug-in API WordPress gratuito.

OptinMonster ha un’integrazione integrata per tutti i principali servizi di email marketing come Constant Contact, Drip, MailChimp e le sue alternative. Esistono oltre 30 servizi di email marketing che puoi connettere con le tue campagne OptinMonster per potenziare il tuo marketing.

Cos’è Bloom?

bloom-wordpress-mail-optin-plugin

Bloom è uno dei più potenti plugin per la generazione di email e lead optin per WordPress. È stato creato da una delle principali società tematiche WordPress, Elegant Themes; la società dietro il popolare tema Divi e il suo plug-in di potenza Divi Builder. I temi e i plugin di Temi eleganti, incluso Bloom, sono utilizzati da oltre 500.000 siti Web WordPress online.

Bloom porta sul tavolo incredibili funzionalità tra cui tipi di optin altamente efficaci, modelli eleganti, targeting e trigger per consentire di guadagnare più abbonati. Usando questo plugin, puoi creare facilmente bellissimi moduli optin e visualizzarli in varie posizioni sul tuo sito o blog personale per ampliare la tua lista di email. Ha l’integrazione con 16 dei migliori servizi di email marketing.

A differenza di OptinMonster, Bloom è esclusivamente una soluzione WordPress. È un plug-in che dovrai installare sul tuo sito WordPress e ospitare le risorse del plug-in sul tuo server. Considerando che OptinMonster è ospitato centralmente e si collega solo le risorse con il tuo sito; nel senso che tende ad aggiungere meno tempo di caricamento al tuo server.

2. Tipi e modelli di campagna

Bloom ti consente di creare 6 tipi di optin primari:

  1. Pop-up optin
  2. Vola in optin
  3. Optin in linea
  4. Di seguito il contenuto
  5. Optin area widget
  6. Optin contenuto bloccato

Mentre fai clic Nuovo Optin per iniziare, vedrai una nuova pagina con questi 6 tipi di opzioni. Dovresti sceglierne uno per procedere.

fioritura-opt-form-tipi

Successivamente, puoi scegliere un modello per il tuo modulo di optin. Ci sono più di 100 modelli prefabbricati eleganti e dall’aspetto professionale disponibili in Bloom.

bloom-opt-in-form-modelli

Puoi scegliere uno dei modelli, personalizzarlo e aggiungere la tua nuova e-mail optin al tuo sito. Bloom è un ottimo plugin per la creazione di moduli optin per e-mail.

OptinMonster ti consente di fare molto di più che creare semplicemente moduli optin o moduli di iscrizione via email. Ed è per questo che OptinMonster usa campagne anziché optin. Oltre a generare più lead, le campagne aiutano ad aumentare il coinvolgimento e le vendite direttamente sul tuo sito. Ad esempio, puoi creare campagne con timer per il conto alla rovescia che creano urgenza e aumentano le vendite.

Con OptinMonster, puoi creare 5 tipi principali di campagne:

  1. Apparire
  2. A schermo intero
  3. Slide-in
  4. Barra galleggiante
  5. In linea

optinmonster-campagna-types

OptinMonster ti consente di creare tutti gli stessi tipi di optin che Bloom può creare e aggiunge anche 2 campagne aggiuntive: campagne a schermo intero e campagne con barra mobile. Entrambe queste campagne sono molto efficaci per attirare più attenzione degli utenti.

Per esempio, tappetino di benvenuto a schermo intero ti consente di attirare l’attenzione dei tuoi visitatori nel momento in cui atterrano sul tuo sito. L’overlay a schermo intero aiuta a presentare un’offerta mirata per qualsiasi cosa in modo privo di distrazioni. Allo stesso modo, a barra galleggiante è una campagna altamente efficace che ti consente di attirare l’attenzione degli utenti senza infastidirli, poiché rimane appiccicoso nella parte superiore o inferiore della pagina.

Dopo aver scelto un tipo di campagna nel passaggio 1, è possibile scegliere un modello nel passaggio 2. OptinMonster presenta una raccolta separata di modelli per ciascun tipo di campagna.

scegliere-optinmonster-campagna-template

OptinMonster lo semplifica con i modelli specifici della campagna. Per ogni campagna, ha una selezione di modelli su misura, ciascuno costruito per uno scopo specifico. Inoltre, i modelli mostrano una grande diversità e unicità l’uno dall’altro.

Vincitore: OptinMonster. Per la sua capacità di creare moduli optin e campagne per più conversioni. I tipi di campagna aggiuntivi, Mappa di benvenuto a schermo intero e Barra mobile, dimostrano anche che OptinMonster è un vincitore. Per quanto riguarda i modelli, la vasta collezione di modelli di Bloom offre sicuramente agli utenti molte opzioni di progettazione; tuttavia, tenerli tutti in un pacchetto non ordinato rende difficile per gli utenti sceglierne uno con facilità.

3. Targeting e trigger

Le funzionalità e i trigger di targeting sono molto importanti per le campagne optin. Ora vediamo OptinMonster vs Bloom in base alle loro caratteristiche per il targeting e i trigger.

Bloom offre potenti impostazioni di visualizzazione che ti consentono di configurare dove e quando appare l’opzione.

Bloom-display-settings

Consente di utilizzare 6 tipi di trigger per popup automatici e opt-in fly-in:

  1. Ritardo temporizzato: l’attivazione si attiva dopo un periodo di tempo specifico in cui un utente si trova sul tuo sito
  2. Bottom of post – optin appare quando un utente raggiunge il fondo di un post
  3. Dopo lo scorrimento: visualizza l’opzione optin dopo che un utente scorre una percentuale definita del modo in cui scende la pagina
  4. Dopo aver commentato: mostra optin quando un utente commenta un post / pagina
  5. Dopo l’acquisto – optin appare subito dopo che un utente ha completato la procedura di pagamento
  6. Dopo inattività: visualizza un popup o vola in optin se rileva che un utente è inattivo su una pagina per lungo tempo

Con Bloom, puoi scegliere posizioni specifiche per visualizzare i tuoi optin.

fiorire-targeting

Quindi, puoi anche perfezionare il targeting optin definendo determinate pagine e post da visualizzare e non visualizzare i moduli optin.

display-specifici post-opzioni-fiorire

OptinMonster ha regole di visualizzazione molto più potenti di quelle offerte da Bloom. Puoi aggiungere tutti i trigger che Bloom ti consente di utilizzare e molto altro ancora.

optinmonster-display-regole

Puoi effettivamente impostare regole di targeting avanzate con OptinMonster. Eccone alcuni:

  • Targeting geografico – Puoi mostrare campagne pertinenti in base alle posizioni dei tuoi utenti. È ottimo per negozi al dettaglio e offerte specifiche per località.
  • Retargeting in loco – Ti consente di indirizzare i tuoi visitatori abituali con nuove campagne in base alle loro precedenti interazioni sul tuo sito.
  • Targeting basato sul dispositivo – Ti consente di creare campagne per telefoni, tablet e desktop. Ciò migliora l’esperienza dell’utente e il coinvolgimento del sito.
  • Rilevamento AdBlock – È possibile visualizzare campagne specifiche per i visitatori utilizzando il software AdBlock.
  • Queste funzionalità di targeting avanzate sono disponibili esclusivamente su OptinMonster. Allo stesso modo, ha potenti trigger.

    Uno dei più potenti trigger OptinMonster è Esci da Intent Technology, che è la sua caratteristica distintiva. Questa tecnologia intelligente aiuta a convertire i visitatori che abbandonano in abbonati e clienti.

    Esci dalla tecnologia Intent in OptinMonster

    La tecnologia Exit Intent rileva il comportamento degli utenti e li richiede con una campagna mirata nel momento esatto in cui stanno per uscire dalla tua pagina. È ottimo per ridurre il tasso di abbandono del carrello e per varie campagne di marketing di contenuti.

    Vincitore: OptinMonster. Per le sue opzioni di targeting avanzate e trigger come il retargeting in loco, il targeting geografico, la tecnologia Exit-Intent, ecc..

    4. Creazione e personalizzazione della campagna: facilità d’uso

    Con Bloom e OptinMonster, la creazione della campagna inizia con la selezione di un tipo di campagna e di un modello. Dopo aver selezionato un modello, puoi personalizzare il modello, impostare i trigger e pubblicare.

    Con Bloom puoi configurare il contenuto del modulo optin, il layout, lo stile e tutto ciò che desideri modificare. Sono disponibili numerose opzioni di progettazione per moduli, orientamenti dell’immagine, bordi e bordi opzionali e colori illimitati.

    fioritura-design-options

    Tuttavia, la sua interfaccia di editor optin sembra vecchio stile nell’era dei creatori di pagine visive. Dovrai fare clic su Anteprima per visualizzare le modifiche apportate.

    In contrasto, OptinMonster fornisce un vero editor visivo per modificare le tue campagne. Dopo aver selezionato un modello, vedrai l’editor della tua campagna e vedrai le modifiche apportate in tempo reale durante la modifica. Non è necessario fare clic sui pulsanti di anteprima.

    Modificare gli elementi della campagna è molto semplice in quanto è possibile fare clic direttamente su qualsiasi parte della campagna che si desidera modificare e iniziare a modificarla con gli strumenti visualizzati nella schermata a sinistra.

    Vincitore: OptinMonster. Per la sua interfaccia di editing visivo semplice e intuitiva.

    5.Pricing – Rapporto qualità-prezzo

    Sia Bloom che OptinMonster sono soluzioni a pagamento, ma potresti voler sapere quale offre il miglior rapporto qualità-prezzo. Quindi, ecco un confronto testa a testa tra Bloom e OptinMonster.

    Bloom ha 2 piani tariffari: accesso annuale e accesso a vita.

    eleganti-themes-pricing

    L’accesso annuale costa $ 89 all’anno, mentre l’accesso a vita costa $ 249. Entrambi i piani ti offrono l’accesso a tutti i temi e plugin rilasciati da Elegant Themes e puoi usarli su siti illimitati.

    OptinMonster dispone di 4 piani tariffari principali: Basic, Plus, Pro e Growth.

    optinmonster-pricing

    I piani tariffari OptinMonster si basano sul numero di siti, il numero di campagne, il targeting e i trigger della campagna, le funzionalità di reporting e altro.

    Il Di base piano include strumenti essenziali per ottenere più abbonati dal traffico del tuo sito esistente. Con questo piano, puoi utilizzare OptinMonster su 1 sito Web e puoi creare fino a 3 campagne. Costa $ 9 al mese quando viene fatturato ogni anno.

    Il Più piano consente 3 licenze per siti Web e campagne illimitate. Con questo piano, puoi utilizzare un potente targeting e trigger come MonsterLinks, Exit Intent Technology, ecc. Costa $ 19 al mese se fatturati annualmente.

    Il piano OptinMonster più popolare è professionista. Questo piano consente di aggiungere campagne su 5 siti Web. È possibile rimuovere Realizzato da OptinMonster branding con questo piano. Include le più potenti funzionalità OptinMonster. Costa $ 29 al mese quando viene fatturato ogni anno.

    Crescita è il piano più costoso e costa $ 49 al mese quando viene fatturato ogni anno. Con questo piano, puoi utilizzare OptinMonster su 10 siti Web e otterrai un supporto premium.

    I piani tariffari per Bloom e OptinMonster sembrano incomparabili in quanto basati su fattori così diversi. Il plugin Bloom, con qualsiasi piano, sembra essere un buon affare in quanto viene fornito in bundle con tutti i loro temi e plugin. Se vuoi usarli, è un piano giusto; tuttavia ti perderai le funzionalità avanzate fornite da OptinMonster.

    I piani tariffari di OptinMonster sembrano piuttosto elevati; tuttavia, le sue potenti funzionalità ne valgono la pena. Se scegli Bloom, non puoi utilizzare la tecnologia Exit Intent altamente efficace, il targeting geografico, il retargeting in loco, le funzionalità.

    Vincitore: Cravatta.

    6. Documentazione e supporto

    Temi eleganti ha una ricca guida alla documentazione per gli utenti Bloom. Ci sono 3 articoli introduttivi e altri articoli sulla creazione di optin usando Bloom. Questi tutorial sono semplici e completi.

    Se hai bisogno di ulteriore supporto, puoi contattare il loro team di supporto via chat o e-mail. Avrai anche accesso al forum di supporto di Temi eleganti in cui puoi pubblicare le tue domande.

    OptinMonster presenta una raccolta di documentazione ancora più ampia con oltre 200 articoli. Questi articoli ti aiutano a lavorare facilmente con OptinMonster.

    Se hai bisogno di supporto tecnico, puoi accedere alla tua area membro OptinMonster e inviare un’e-mail al team di supporto. Le domande ricevono risposta entro 24 ore. I membri di OptinMonster possono anche ottenere supporto tramite chat live.

    Vincitore: Cravatta.

    Conclusione

    OptinMonster è, senza dubbio, il miglior software per l’ottimizzazione della generazione e della conversione dei lead. I suoi tipi avanzati di campagna, le opzioni di targeting e i trigger lo rendono lo strumento di generazione di lead di gran lunga superiore per WordPress e altre piattaforme di siti Web.

    Relazionato:I migliori plugin pop-up per la ruota che gira WordPress per aumentare le conversioni

    Bloom è anche un potente strumento di generazione di lead che puoi utilizzare esclusivamente per WordPress. È ottimo per la creazione di moduli di optin email. Tuttavia, se desideri più funzionalità, come la riduzione dell’abbandono del carrello, il targeting per località geografica, ecc., Dovrai scegliere l’alternativa Bloom: OptinMonster.

    Quindi, OptinMonster è la scelta perfetta per editori, siti di e-commerce e aziende che desiderano ampliare i propri elenchi e-mail e aumentare le conversioni e le vendite. Tuttavia, puoi considerare Bloom insieme a un software CRM se hai solo bisogno di uno strumento di generazione di lead di base o se hai già un occhio su altri plugin o temi di Elegant Themes che renderebbero la tua offerta di prezzi in bundle degna per te.

    Non perdere questo articolo su OptinMonster vs Sumo.

    Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a decidere tra OptinMonster o Bloom per il tuo sito. Puoi anche leggere il nostro confronto diretto tra Shopify e WooCommerce.

    Jeffrey Wilson Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map