Come avviare un’attività di abbonamento (passo dopo passo)

come creare una casella di abbonamento


Stai pianificando di creare un’azienda con abbonamento?

La casella di abbonamento è un modello di business ricorrente in cui i clienti possono ordinare una nicchia specifica di prodotti che vengono consegnati a intervalli regolari.

Un’attività di abbonamento sottolinea l’esperienza unica che offre ai clienti piuttosto che i prodotti che vengono consegnati.

Dal punto di vista commerciale, offre entrate prevedibili ai commercianti rispetto al tradizionale commercio elettronico.

scatola di abbonamento

In questo modello di business, i prodotti sono confezionati in scatole in una forma assortita. Ad esempio, un beauty box conterrà vari prodotti di bellezza come detergenti per il viso, maschere, gel idratanti, toner, ecc. Che si esauriscono in un determinato periodo.

Esempi popolari di attività di abbonamento sono scatole di bellezza, scatole per animali, pannolini, generi alimentari o qualsiasi altro prodotto che si esaurisce in un intervallo regolare.

In questo articolo, ti mostreremo come avviare una casella di abbonamento in modo dettagliato. Ma prima scopriamo perché dovresti iniziare questa attività.

Avvio di un’azienda con abbonamento

Le aziende di scatole di abbonamento sono attualmente richieste e oltre alle attività di nicchia, anche i giganti dell’e-commerce come Amazon sono saltati sul carro.

Dai un’occhiata ad alcuni esempi di attività con le caselle di abbonamento.

1. NatureBox.com

esempio box di sottoscrizione naturebox

NatureBox è una società di snack con abbonamento che serve clienti dal 2012. Sono la risorsa definitiva per spuntini sani e puliti tra cui adattogeni, alimenti funzionali e snack CBD.

2. BlueBottleCoffee.com

esempio di scatola di abbonamento bluecoffee

Blue Bottle Coffee è un marchio di caffè con abbonamento basato nel Regno Unito. Gestiscono abbonamenti al coffee club da 22 paesi e offrono la consegna gratuita in tutto il mondo.

3. Amazon Prime

esempio di business della scatola di abbonamento di Amazon Prime

Amazon Prime è un servizio di abbonamento a pagamento offerto da Amazon che offre ai clienti una vasta gamma di vantaggi che altrimenti non sarebbero disponibili, o costi extra, per il tipico cliente Amazon.

L’avvio di un’attività in abbonamento è vantaggioso sia per te che per il tuo cliente.

Per i clienti

I tuoi clienti adoreranno questo modello di business per i seguenti motivi.

  • Convenienza: Non devono preoccuparsi di rimanere senza prodotti che di solito si esauriscono in orari prevedibili. (Ad esempio pannolini o alimenti per animali domestici, ecc.)
  • Economico: Poiché l’ordine viene effettuato per un set di prodotti a intervalli regolari, i clienti di solito li acquistano a un prezzo inferiore rispetto a quello che pagherebbero singolarmente.

Per gli imprenditori

A differenza delle tradizionali attività di eCommerce, un’azienda di abbonamenti offre molti vantaggi.

  • Migliore gestione dell’inventario: Il calcolo dell’inventario è più preciso perché sai già quanto desideravano i tuoi clienti “bloccati”.
  • Migliore previsione delle entrate: Hai anche il vantaggio di una migliore previsione delle entrate. Questo ti aiuta a fare un piano di investimenti migliore.
  • Offerta Offerta personalizzata: Puoi consentire agli utenti di curare i prodotti per loro. Senza dubbio, la personalizzazione ha dimostrato di aumentare la fedeltà e la soddisfazione dei clienti.

Vediamo ora come creare un business box di abbonamento in modo graduale.

Passaggio 1: creazione di un sito Web di e-commerce

Per avviare un’attività in abbonamento, devi prima acquistare un nome di dominio e un hosting web.

Un nome di dominio è l’indirizzo del tuo sito Web, come IsItWP.com o Google.com. Questo è ciò che i tuoi clienti digitano per accedere al sito Web della tua casella di abbonamento.

Quando inizi, il costo di un dominio e dell’hosting web può sembrare parecchio. Ecco perché consigliamo Bluehost, il provider di hosting web consigliato da WordPress.org.

Bluehost WooCommerce

Bluehost offre un nome di dominio gratuito, SSL gratuito, hosting Web illimitato e tutto il necessario per rendere operativo il tuo negozio online.

Per maggiori dettagli, dai un’occhiata alla nostra recensione su Bluehost.

Passaggio 2: installazione degli abbonamenti WooCommerce

woocommerce-abbonamenti

Se ti sei registrato a Bluehost utilizzando il link nel passaggio 1, hai già installato WooCommerce sul tuo host, quindi puoi saltare questo passaggio. Altrimenti, vai avanti e installa il plug-in WooCommerce. Quindi, installa e attiva il plug-in Abbonamenti WooCommerce.

Questo è uno dei migliori plug-in per chiunque sia disposto a creare un business box di abbonamento. Con questo plugin, puoi facilmente creare una varietà di abbonamenti, sia per prodotti fisici che virtuali. Ti consente anche di creare diverse opzioni di abbonamento come prodotto del mese, abbonamenti settimanali di servizi o persino pacchetti di fatturazione software annuali.

Hai anche la possibilità di aggiungere una quota di iscrizione, offrire prove gratuite o impostare periodi di scadenza.

Passaggio 3: creazione del servizio di casella di abbonamento

Ora che sono stati seguiti tutti i passaggi di base, è ora di iniziare a creare la tua casella di abbonamento. Per quello sulla tua dashboard di WordPress vai a WooCommerce »Prodotti» Aggiungi nuovo.

WooCommerce aggiunge un nuovo prodotto

Qui puoi iniziare ad aggiungere i tuoi prodotti. Aggiungi un nome e un’immagine del prodotto. Alla tua destra, puoi anche aggiungere una categoria. Dopo aver fatto scorrere più in basso lo schermo, vedrai un’opzione chiamata Informazioni prodotto. Fai clic sulla freccia a discesa accanto ad essa e seleziona il Abbonamento semplice opzione.

tipo di prodotto, WooCommerce

Successivamente, è possibile aggiungere il prezzo del prodotto, il prezzo di vendita, le impostazioni fiscali e di abbonamento.

Impostazioni di abbonamento, woocommerce per abbonamento

Puoi seguire la stessa procedura per aggiungere più prodotti.

Passaggio 4: raggruppamento dei prodotti

Il prossimo passo è raggruppare i tuoi prodotti. Per quello puoi andare a Prodotti »Aggiungi nuovo. Ora aggiungi Scatola di abbonamento come il tuo titolo. Puoi anche aggiungere una descrizione qui. Ora scorri verso il basso per trovare il Informazioni prodotto opzione. E dalla freccia del menu a discesa, selezionare il Prodotti raggruppati opzione.

prodotti raggruppati, business box di abbonamento

Ora usa il Prodotti collegati scheda per aggiungere tutti i prodotti che hai appena aggiunto. Digita semplicemente il nome del tuo prodotto utilizzando il campo di ricerca e selezionali da aggiungere.

Scatola di abbonamento

Ora premi il Pubblicare per rendere attiva la tua casella di abbonamento. La tua casella di abbonamento è ora pronta per i tuoi utenti.

abbonamento-box

E questo è tutto. Ora puoi iniziare a vendere i tuoi prodotti e fare soldi su base ricorrente.

Ci auguriamo che tu abbia trovato utile questa guida per iniziare un’attività in abbonamento. Se avete fatto. potresti anche voler imparare come creare un sito di appartenenza.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map