Come avviare un podcast nel modo giusto nel 2020 (Step by Step)

come fare un podcast con wordpress


Vuoi pubblicare podcast sul tuo sito WordPress? I podcast possono aiutarti a raggiungere un nuovo pubblico. Puoi incoraggiare i visitatori del tuo sito ad iscriversi alle tue serie e ascoltarle regolarmente. In questo modo puoi costruire una relazione duratura con i tuoi ascoltatori e possibilmente convertirli in lead e clienti.

In questo articolo, ti mostreremo come avviare un podcast in pochi e semplici passaggi. Quindi cominciamo.

Passaggio 1: creazione di un podcast in WordPress: Guida introduttiva

Avere un blog sarebbe un ulteriore vantaggio se si desidera eseguire una serie di podcast di successo. Bloggare non è solo un supplemento al podcast. È persino più accessibile dei podcast stessi, soprattutto se li trascrivi e pubblichi sul tuo blog. Inoltre, i blog possono anche dare una spinta enorme alla tua credibilità.

Un passo importante durante la configurazione del tuo blog WordPress è selezionare un nome di dominio e una buona piattaforma di hosting.

Un nome di dominio è l’indirizzo del tuo blog su Internet, come Google.com o IsItWP.com. L’hosting web è il luogo in cui le persone memorizzano il contenuto e i file dei loro blog.

Ti consigliamo di optare per BlueHost, uno dei principali provider di web hosting sul mercato. Bluehost è anche un fornitore di web hosting raccomandato ufficialmente da WordPress.org.

Quando vuoi iniziare un nuovo blog, il costo combinato di dominio e hosting può sembrare parecchio.

Ecco perché abbiamo stretto un accordo con Bluehost per offrire ai nostri utenti un nome di dominio gratuito, SSL gratuito e oltre il 60% di sconto sull’hosting di WordPress.

Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost »

Se non hai ancora un blog, ecco una guida su Come avviare un blog WordPress (passo-passo).

Passaggio 2: configurare un host multimediale per creare podcast

In generale, i podcast sono enormi file multimediali che devono essere ospitati su una piattaforma affidabile. Quindi il tuo prossimo passo sarebbe quello di selezionare una buona piattaforma di hosting multimediale. Potresti chiederti perché avresti bisogno di un host separato per i tuoi file multimediali e non utilizzare Bluehost per questo.

Bene, questo perché non vuoi che il tuo sito web rallenti e non risponda a causa del consumo di un’enorme quantità di risorse del server. Le piattaforme di hosting multimediale se ne occuperanno e assicureranno che il tuo sito Web funzioni sempre più velocemente.

Hosting Blubrry, hosting podcast

Per ottenere i migliori risultati, puoi optare per Blubrry, che è un host multimediale specifico per podcast. Blubrry offre anche un eccellente plug-in chiamato Blubrry PowerPress che semplifica il processo di gestione e gestione dei podcast da WordPress.

Passaggio 3: scegliere le attrezzature giuste

Ora che sei pronto con il tuo hosting di podcast, è il momento di selezionare le attrezzature giuste per la configurazione del tuo podcast. L’attrezzatura più importante per i podcaster è un microfono di buona qualità.

Se hai bisogno di una soluzione entry-level, puoi acquistare Samson CO1U (USB). Questo è il primo microfono a condensatore da studio USB del settore, che ti aiuta a registrare podcast di alta qualità collegandolo direttamente al tuo computer tramite una porta USB.

In alternativa, puoi usare Heil PR-40 (connessione XLR, non USB), che è quello che usano i professionisti. Per questo, dovrai anche acquistare un mixer audio.

A parte questo, avrai bisogno di:

  • Braccio del microfono
  • Shock Mount
  • Filtro pop
  • Cuffie

Se desideri acquistare tutte le attrezzature necessarie come pacchetto, considera l’acquisto del kit di espansione Rode Podcaster, fornito con un supporto per Podcaster, braccio PSA1 e ammortizzatore PSM1, tutti confezionati insieme.

Vediamo ora il passaggio successivo.

Passaggio 4: registrazione del primo podcast

Per iniziare a registrare il tuo primo episodio podcast, avrai bisogno di un software di registrazione audio. Audacia è uno dei software di registrazione più popolari che puoi usare.

Con Audacity, puoi facilmente registrare i tuoi file e modificarli. Una volta installato, apri il software »File» Avvia un nuovo progetto. Questo è tutto. Ora puoi fare clic su Disco pulsante e inizia a registrare il tuo podcast.

Registra con Audacity, podcasting con wordpress

Puoi modificare il tuo file e perfezionarlo per i tuoi ascoltatori. Rimuovi pause imbarazzanti, tosse, starnuti o qualsiasi cosa che ritieni non sia necessaria.

Se lo desideri, puoi anche aggiungere un po ‘di musica di sottofondo. Per aggiungere musica di sottofondo, vai a File »Importa. È quindi possibile sfogliare i file musicali e aggiungere quello che ti piace.

Poiché Audacity è uno strumento con un ampio elenco di funzionalità, non è possibile illustrarne le funzionalità in questo tutorial. Tuttavia, puoi esaminarlo tutorial wiki per avere una visione dettagliata.

Dopo la registrazione, la prossima cosa che devi fare è esportare il tuo file. Generalmente, i file di podcast vengono esportati in formato MP3. In questo modo, i file vengono protetti con una qualità superiore e dimensioni inferiori. Assegna un nome al tuo file e salvalo sul tuo computer.

Passaggio 5: pubblicare il tuo podcast con WordPress

Per pubblicare il tuo podcast sul tuo sito Web WordPress, accedi prima alla tua area di amministrazione. Il secondo passo è andare a Plugin »Aggiungi nuovo» Plug-in Podcast PowerPress di Blubrry.

PowerPress è un plug-in gratuito che semplifica la pubblicazione di podcast sul tuo sito WordPress. Una volta installato e attivato il plug-in, vai al tuo Dashboard di PowerPress »Impostazioni. Ora fai clic su Configura le statistiche e i servizi di hosting di Blubrry pulsante.

Impostazioni di PowerPress, creazione di podcast con wordpress

Avrai la seguente finestra sullo schermo. Qui dovrai inserire i dettagli del tuo account di hosting Blubrry.

Collega Blubrry con wordpress

Scorrendo più in basso nella pagina, vedrai più opzioni. Compila questi campi. Il plugin utilizzerà le informazioni nel feed RSS del tuo podcast. Quindi, queste informazioni verranno utilizzate da iTunes per aggiungere il tuo podcast alla loro directory.

Salva le modifiche che hai appena apportato. Il tuo sito web è pronto per iniziare a pubblicare i tuoi podcast ora.

Passaggio 6: aggiunta di file multimediali al tuo Podcast Hosting

Non sei pronto a pubblicare i tuoi podcast a meno che i tuoi file registrati non vengano caricati sul tuo servizio di hosting multimediale. Per caricare i tuoi file, accedi al tuo Account di hosting Blubrry »Dashboard di Podcaster» Carica nuovi file multimediali.

Ora avrai la possibilità di caricare nuovi media. Cliccaci sopra e inizia a caricare i file che hai precedentemente salvato sul tuo computer.

Passaggio 7: aggiunta del primo podcast a WordPress

Ora è il momento di aggiungere il podcast al tuo sito Web WordPress. Quindi vai dal tuo Dashboard WP »Messaggi» Aggiungi nuova pagina. Aggiungi un titolo accattivante e una descrizione al tuo podcast. Dovrai anche creare una nuova categoria per i tuoi podcast.

Ora scorri verso il basso e trova l’opzione Episodio Podcast.

Carica file multimediali podcast su wordpress

Vedrai un’opzione chiamata URL multimediale. Usa l’icona accanto a questa opzione per caricare i file multimediali che hai appena caricato sul tuo supporto Blubrry. Se stai utilizzando un hosting diverso, puoi fare clic sul tuo URL nel campo vuoto. Ora premi il Pubblicare pulsante alla tua destra.

Questo è tutto! Il tuo podcast è in diretta ora.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato ad avviare un podcast sul tuo sito WordPress. Se vuoi sapere di più plug-in Podcast WordPress leggi il nostro post su 12 migliori plug-in Podcast WordPress a confronto (gratuito & Premium)

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map