Come correggere l’errore che stabilisce una connessione al database in WordPress (passo dopo passo)

Come correggere l'errore che stabilisce la connessione al database in WordPress


Riscontri un errore quando stabilisci una connessione al database sul tuo sito WordPress? Possono esserci più ragioni dietro questo errore. A volte, appare inaspettatamente e potresti chiederti cosa è cambiato sul tuo sito per creare questo problema.

La meraviglia non è più! In questo articolo, condivideremo come correggere l’errore che stabilisce la connessione al database in WordPress risolvendo tutti i possibili motivi.

Errore durante la creazione di una connessione al database: quando e perché?

Normalmente, questo errore si verifica perché il tuo sito Web non è in grado di creare una connessione al database. Ma il motivo per cui non si sta effettuando una connessione al database può essere diverso per tutti. Ecco alcuni motivi:

  • Il tuo server web non risponde alla tua richiesta.
  • Il server sta ricevendo troppe richieste e ha smesso di rispondere.
  • Le credenziali di accesso al database sono errate o obsolete.
  • Il tuo database è corrotto da malware.
  • Il database è danneggiato a causa di una modifica del codice o di un aggiornamento automatico di WordPress.

Il più delle volte viene visualizzato questo errore quando si verifica un problema con il server di web hosting. Sebbene ci possano essere anche molte altre ragioni. Può essere difficile risolvere i problemi perché non sai perché sta accadendo sul tuo sito. Ti guideremo attraverso, passo dopo passo, per trovare il problema e risolverlo.

Correzione dell’errore che stabilisce la connessione al database

Prima di iniziare, è necessario creare più backup del database e archiviarli in posizioni diverse. Se non sei in grado di tracciare o correggere questo errore, puoi tornare al problema principale caricando il backup e riprovare con un nuovo approccio.

Ti consigliamo inoltre di mantenere aggiornati il ​​sito, i temi e i plug-in di WordPress, in modo che ci sia una possibilità più sottile di vedere un errore. Dovresti anche eseguire regolarmente il backup del tuo sito WordPress, in modo da poterlo ripristinare, se necessario.

Verifica della pagina di accesso dell’amministratore di WordPress

È necessario controllare la pagina di accesso dell’amministratore di WordPress per vedere quale errore viene visualizzato lì. Se questo errore è simile all’errore sul front-end del tuo sito, vai al passaggio successivo.

Se si verifica un errore diverso nella pagina / wp-admin / “Una o più tabelle del database non sono disponibili. Potrebbe essere necessario riparare il database ”, quindi dovrai modificare il tuo file wp-config.php per aggiungere una riga di codice.

Per modificare wp-config.php, puoi accedere al tuo sito WordPress con un client FTP. Devi aggiungere questo codice prima di “Questo è tutto, smetti di modificare! Buon blog “ riga in wp-config.php.

define (‘WP_ALLOW_REPAIR’, true);

Assicurati di salvare correttamente questo file.

Dopo aver aggiunto il codice nel file wp-config.php, visitare http://www.yoursite.com/wp-admin/maint/repair.php (sostituire www.yoursite.com con l’URL del tuo sito Web) per visualizzare le impostazioni per ripristinare il database.

Non è necessario accedere al proprio account amministratore di WordPress per ottenere l’accesso per riparare il database. Se aggiungi correttamente il codice nel file wp-config.php, ti aiuterà a riparare il problema del database. Dopo la riparazione, puoi andare avanti e rimuovere il codice dal tuo file wp-config.php.

Se il problema persiste, puoi leggere ulteriormente questa guida per cercare un’altra soluzione.

Modifica il tuo file WP-Config.php per trovare il problema

Potresti sapere che il file wp-config.php è il file principale che collega il tuo sito Web WordPress con il tuo database. Ha le credenziali di accesso al database. Se hai modificato la password di root o la password dell’utente del database, dovrai anche aggiornare questi dettagli nel tuo file wp-config.php. Se non si modificano i dettagli nel file wp-config, si verificherà un errore durante la creazione della connessione al database.

Devi essere sicuro che i dettagli di accesso per il database siano gli stessi nel file wp-config.php mentre li imposti per il tuo database WordPress.

define (‘DB_NAME’, ‘database-name’);
define (‘DB_USER’, ‘database-username’);
define (‘DB_PASSWORD’, ‘database-password’);
define (‘DB_HOST’, ‘localhost’);

In questo codice, DB_Name rappresenta il nome del database, DB_User è il nome utente del database, DB_Password è la password del database e DB_Host è il valore host.

È possibile aggiungere il valore DB_Host come localhost se il tuo provider di hosting WordPress è BlueHost, HostGator, ecc. Per altre società di hosting, puoi contattare il loro team di supporto o consultare questa guida su Trucchi di configurazione di WordPress per trovare altri valori host.

Abbiamo anche scoperto che se stai eseguendo il tuo sito WordPress su un server locale come XAMPP o MAMP, puoi sostituire il valore DB_Host da localhost a IP per correggere questo errore.

define (‘DB_HOST’, ‘127.0.0.1:8889’);

Questo IP può essere diverso per le società di web hosting online. Puoi anche consultare questa guida su come trasferire WordPress dal server locale a un sito live.

Se il problema persiste, continua a leggere di seguito per trovare altre possibili soluzioni da applicare all’estremità del server per correggere l’errore.

Guardando nel tuo server di hosting web

A volte ricevi molto traffico inaspettatamente e il tuo server di web hosting smette di rispondere alle richieste. Innanzitutto, rallenterà il tuo sito Web e quindi visualizzerà un errore durante la creazione di una connessione al database agli utenti che tentano di visitare il tuo sito Web. Ciò accade principalmente in ambienti di hosting condivisi o VPS.

Puoi contattare direttamente il dipartimento di supporto del tuo host web e verificare questo problema. Per le società di hosting gestite come WPEngine e Siteground, il team di supporto ti aiuterà rapidamente a correggere l’errore.

Nel caso in cui desideri risolvere questo errore da solo sul server, ti consigliamo di controllare alcune cose sul tuo server MySQL per tracciare il problema.

Innanzitutto, dovresti provare ad accedere ad altri siti Web sullo stesso server e vedere se funzionano correttamente o meno. Se anche altri siti Web visualizzano lo stesso errore, il tuo server MySQL è danneggiato.

Quando non disponi di altri siti Web sullo stesso server per il test, dovrai andare su phpMyAdmin nel tuo cPanel e collegarti al tuo database. Al momento della connessione, dovrai verificare se disponi di autorizzazioni sufficienti o meno. Aggiungi semplicemente un nuovo file, testconnection.php, e aggiungi questo codice:

<?php
$ link = mysqli_connect (‘localhost’, ‘username’, ‘password’);
if (! $ link) {
die (‘Impossibile connettersi:’. mysqli_error ());
}
echo ‘Connesso correttamente’;
mysqli_close ($ link);
?>

Dovrai sostituire il nome utente e la password con le credenziali di accesso al database. Una volta connesso, significa che non ci sono problemi con le autorizzazioni e puoi andare avanti e controllare di nuovo il tuo file wp-config.php per vedere se ci sono errori di ortografia nel nome utente o nella password.

Se la tua connessione non riesce, ci sono buone possibilità che il tuo server abbia dei problemi. Tuttavia, non si può dire che il tuo server MySQL sia inattivo. È possibile che l’utente del database non disponga dell’autorizzazione sufficiente per accedere al server.

Puoi contattare il tuo provider di web hosting e chiedere loro di darti il ​​permesso. In questo modo, è possibile verificare la presenza di errori e risolvere il problema.

Ci sono ancora molte altre ragioni per cui potresti ricevere questo errore e dovrai risolvere i problemi del tuo sito web in diversi modi. Se la tua soluzione è diversa dai metodi sopra descritti, condividila nei commenti seguenti. Gli altri che riscontrano questo errore trarrebbero beneficio da preziosi consigli!

Ci auguriamo che questa guida ti abbia aiutato a correggere il tuo errore nello stabilire una connessione al database in WordPress. Potresti anche voler controllare come passare da un host web a un altro senza tempi di inattività.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map