Come creare un sito Web di alimenti e ricette (e fare soldi)

come creare un sito Web alimentare


Vuoi creare un sito Web di cibi e ricette? È un’idea fantastica! Sia che tu stia gestendo un blog che recensisce le tariffe dei ristoranti locali o che condividi le tue ricette, un sito Web WordPress perfettamente realizzato può assicurarti di attirare l’attenzione dei lettori.

In questo articolo, condivideremo come creare un sito Web di alimenti e ricette in 4 semplici passaggi.

Avvio di un sito Web di alimenti e ricette

Molti oppositori ti diranno che la nicchia di alimenti e ricette è saturata di contenuti online. Anche se è vero che su Internet esistono molti siti Web di cibi e ricette, non dovresti impedirti di seguire il tuo sogno.

La semplice verità è che tutti mangiano cibo e saranno sempre necessarie ricette fresche. Come individuo unico con la tua voce e il tuo stile di scrittura, porterai qualcosa di speciale sul tavolo solo essendo te.

Detto questo, per distinguerti dalla massa, dovrai affinare la tua unicità individuale. Dovrai capire esattamente cosa rende i tuoi contenuti davvero diversi. Per farlo, dovrai scegliere una nicchia all’interno del genere di alimenti e ricette.

I siti web di ricette e alimenti di maggior successo sono specializzati. Hanno scelto una nicchia. Invece di offrire contenuti mediocri in numerose categorie, lascia che il tuo pubblico si diletti in 1 o 2 categorie di nicchia approvate da uno chef di contenuti master. Proprio come un’esperienza culinaria raffinata, quando si tratta di un blog di successo sul cibo, la qualità sulla quantità vince sempre la giornata.

Esempi di nicchie di alimenti e ricette sono:

  • Mangiare con un budget limitato
  • Pasti vegani o vegetariani
  • Zuppe e stufati
  • Cibi fritti
  • Cucina attenta alla salute
  • Ricette senza soia, senza glutine, senza noci o senza zucchero
  • Piatti culturali
  • Cibi adatti ai bambini
  • Cucinare con gli insetti

Questi sono solo alcuni suggerimenti sulle nostre teste. Siamo sicuri che puoi pensare di più. La cosa meravigliosa di iniziare un sito web di cibi e ricette è che le possibilità di nicchia sono infinite. Prenditi il ​​tuo tempo e scava in profondità nella tua anima da buongustaio. Proprio come i piatti più gustosi sono realizzati con amore, anche il tuo blog di cibi e ricette dovrebbe nascere dal cuore. Di quali alimenti sei il più appassionato?

Dopo aver scelto la tua nicchia alimentare, segui i passaggi seguenti per la ricetta del successo.

Passaggio 1: Scegli un nome di dominio e hosting per il tuo sito alimentare

Il primo passo per creare un sito di cibi e ricette è creare un sito Web con WordPress.

Una volta che hai il framework di base per un sito Web “generico”, puoi quindi modificarlo a tuo piacimento per trasformarlo nel sito Web di alimenti e ricette dei tuoi sogni.

Per fare ciò, avrai bisogno di un nome di dominio e di un hosting web.

Un nome di dominio è l’indirizzo del tuo sito Web su Internet, noto anche come URL. Ad esempio, il nostro nome di dominio è IsItWP.com; ed è quello che digiti nel tuo browser web per trovarci online. Il nome del dominio del tuo sito Web deve essere correlato alla nicchia alimentare che hai scelto. Utilizza parole chiave collegate al tuo cibo o genere di ricetta.

Se hai bisogno di aiuto per scegliere un nome di dominio per il tuo sito Web, ti consigliamo di utilizzare il nostro generatore di nomi di siti Web.

Il web hosting, d’altra parte, è dove sono archiviati i file del tuo sito web. Pensala in questo modo: se il tuo nome di dominio è il tuo indirizzo, il tuo web hosting è la tua casa. Ha senso finora, giusto? Questo è il motivo per cui hai bisogno sia di un nome di dominio sia di web hosting per creare un sito web adeguato.

Fortunatamente, puoi ottenere entrambi questi elementi a una tariffa scontata dai nostri amici su Bluehost!

Bluehost offre ai lettori IsItWP un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito (per proteggere il tuo sito) e uno sconto MASSIVO sul web hosting di WordPress.

Fai clic qui per richiedere questa esclusiva offerta Bluehost »

Dopo aver impostato un nome di dominio e un hosting web, è il momento di passare al secondo passaggio!

Passaggio 2: installa WordPress per il tuo blog alimentare

Se hai scelto Bluehost (consigliato sopra) per il tuo hosting web, l’installazione di WordPress sarà facile.

In passato, Bluehost ha offerto un’installazione con 1 clic per WordPress. Non potrebbe essere più facile di così, giusto? Non corretto. Bluehost ha preso un altro livello e ha reso il processo completamente semplice preinstallando WordPress, per impostazione predefinita, su nuovi siti Web.

Controlla anche: Revisione approfondita di Bluehost Web Hosting.

Ora, tutto ciò che dovrai fare è scegliere un tema per il tuo sito WordPress, inserire il titolo del tuo sito, scrivere il tuo slogan e sarai pronto per il rock. Vediamo come appare, passo dopo passo:

Per il tema, basta scegliere qualsiasi cosa per ora. Puoi sempre scegliere un tema diverso in seguito (ne abbiamo alcuni fantastici tra cui scegliere in seguito in questa guida). Il tuo obiettivo principale in questo momento è iniziare con WordPress. Tutti gli altri piccoli dettagli possono essere ordinati e modificati in seguito.

scegli un tema

Nella pagina successiva, scrivi il tuo titolo e slogan nei campi indicati.

creare un nuovo sito Web wordpress

Dopo aver compilato i tuoi dati, fai clic su Il prossimo. Bluehost installerà automaticamente WordPress per te, senza problemi, e vedrai una schermata come questa una volta che l’installazione è stata completata con successo:

installazione di wordpress completata

Le tue credenziali di accesso a WordPress verranno inviate al tuo account e-mail.

Ora che WordPress è installato sul tuo sito Web, puoi accedere alla dashboard di WordPress aggiungendo wp-admin al tuo URL. L’URL di accesso sarà simile al seguente: https://yoursite.com/wp-admin

Usa le credenziali che ti sono state inviate per e-mail per accedere al tuo nuovissimo sito Web WordPress.

pagina di login di wordpress

Se non hai scelto Bluehost per il tuo hosting web, puoi leggere la nostra guida completa su come installare WordPress per ulteriori informazioni. Copriamo ogni possibile scenario, incluso come installare WordPress manualmente dal tuo computer.

Una volta installato WordPress, passa al terzo passaggio.

Passaggio 3: scegli il tema del cibo perfetto

Se stai cercando un tema rapido e gratuito per iniziare, puoi scaricarlo e installarlo dal repository dei temi di WordPress. Puoi accedervi dalla dashboard di WordPress.

Basta fare clic su Aspetto »Temi e quindi fare clic su Aggiungere nuova.

Aggiungi nuovo tema

Da lì, puoi cercare un tema WordPress gratuito che ti piace utilizzando la loro funzione di ricerca:

Cerca temi

Oppure, se hai già un tema scaricato, puoi caricarlo facendo clic su Carica tema pulsante nella parte superiore di quella pagina.

Una volta trovato il tema desiderato, fai clic su Installare e Attivare per farlo andare online sul tuo sito. Da lì, puoi personalizzarlo da Aspetto »Personalizza.

Per renderti ancora più semplice, abbiamo compilato un elenco dei nostri temi WordPress preferiti per i siti Web di alimenti e ricette di seguito. Se non vuoi affrontare la seccatura di cercare un tema da solo, sentiti libero di scegliere uno dei nostri consigli.

Tieni presente che l’utilizzo di un tema WordPress appositamente progettato (ad esempio: un tema di cibi e ricette) viene fornito con un set unico di pro e contro. Il principale “pro” è che il tema verrà precaricato con tutto il necessario per creare un sito Web dall’aspetto professionale nella nicchia alimentare. Tuttavia, il “contro” primario è che queste funzioni precaricate possono limitare la flessibilità quando si tratta di personalizzazione.

Se vuoi lanciarti a terra e lanciarti nel lancio del tuo sito Web di cibi o ricette con un framework pre-costruito, i temi elencati di seguito sono opzioni fantastiche. Ma, se hai in mente una visione specifica che richiede un’enorme personalizzazione, ti conviene scegliere uno dei nostri temi WordPress multiuso preferiti e poi modificarlo con plugin specifici per cibo o ricette.

I seguenti temi sono tutti reattivi e avranno un bell’aspetto su qualsiasi dispositivo:

1. Foodica

Foodica

Questo splendido tema in stile rivista è perfetto per qualsiasi tipo di sito Web basato su alimenti o ricette. Con 10 combinazioni di colori tra cui scegliere, sarai facilmente in grado di abbinare il tuo sito al tuo marchio.

Foodica presenta un proprio indice di ricette e un bellissimo dispositivo di scorrimento per le immagini in primo piano. Inoltre, è integrato con WooCommerce in modo da poter trasformare facilmente il tuo sito Web in un negozio online. Se vendi libri di cucina, schede di ricette, piatti pronti o qualsiasi altra cosa; questo è il tema perfetto per te!

Inizia oggi con Foodica!

2. Foody Pro

FoodyPro

Leggero e ottimizzato per la velocità, FoodyPro è pronto per la traduzione, SEO-friendly e completamente integrato con WooCommerce.

È incredibilmente veloce senza sacrificare lo stile. Ha un aspetto rigoroso e professionale e presenta un indice di ricette personalizzato e diverse aree pronte per i widget.

Inizia con Foody Pro!

3. Foody

Foody

Foody ti consente di iniziare immediatamente grazie a 2 siti Web dimostrativi che puoi installare con un clic del mouse. Preferisci creare il tuo sito Web da zero? Nessun problema! Foody ha molte opzioni di personalizzazione per farti partire con il piede giusto.

Questo tema include anche 2 plugin premium, Revolution Slider e WPBakery, GRATIS!

Inizia con Foody!

4. Food4Soul

Food4Soul

Ristoranti, caffè, blog di recensioni di alimenti e siti Web di ricette si divertono tutti con il tema Food4Soul. Adoriamo in particolare la sua area di intestazione trasparente, che è matura per la personalizzazione.

Food4Soul è un tema di classe, in stile portfolio che ha tutto il necessario per creare un sito Web accattivante di alimenti o ricette.

Inizia con Food4Soul!

5. Foodie Pro

foodie pro

Foodie Pro è un sofisticato tema WordPress in stile minimalista ricco di tonnellate di potenti funzionalità. Puoi creare il tuo sito da zero o utilizzare i modelli predefiniti per farti girare.

Come tema di StudioPress, Foodie Pro funziona con il suo sempre popolare framework Genesis; assicurando che il tuo sito Web funzioni sempre nel modo più fluido possibile.

Inizia con Foodie Pro!

Passaggio 4: installa i plugin perfetti

Per accedere ai plugin gratuiti di WordPress per iniziare, puoi comprimere il repository dei plugin di WordPress tramite la dashboard del tuo sito.

Clicca su Plugin »Aggiungi nuovo per iniziare.

Aggiungi nuovo plug-in

Da lì, puoi utilizzare la funzione di ricerca per trovare utili plug-in gratuiti per il tuo sito Web:

Cerca plugin

Una volta trovato qualcosa che ti piace, Installare e Attivare per provarlo!

Per comodità, di seguito abbiamo elencato alcuni dei nostri plugin preferiti.

Di seguito è riportato un mix di plugin che ogni sito Web dovrebbe avere, insieme ad alcuni che faranno davvero brillare il tuo sito Web di alimenti o ricette:

1. WPForms

WPForms

Essendo il miglior plug-in per moduli di contatto al mondo, WPForms è proprio ciò di cui hai bisogno per entrare in contatto con i tuoi lettori e potenziali clienti. Inoltre, con il suo componente aggiuntivo Post Submissions, puoi incoraggiare i tuoi lettori a inviare le loro ricette o i loro post sul blog per assicurarti di avere un flusso infinito di contenuti.

I lettori di IsItWP ottengono uno sconto del 10% quando usano il codice coupon SAVE10 alla cassa!

Inizia subito con WPForms!

2. OptinMonster

OptinMonster

OptinMonster è il miglior strumento di generazione di piombo al mondo sul mercato. Con esso, puoi aumentare vertiginosamente le iscrizioni alle newsletter, trasformare i visitatori in clienti e molto altro ancora.

Se hai una promozione del prodotto, un omaggio da regalare, o semplicemente vuoi catturare alcune e-mail dei lettori; OptoinMonster è lo strumento che fa per te.

Inizia subito con OptinMonster!

3. MonsterInsights

monsterinsights

Avere molto traffico non significa nulla se non si dispone di dati approfonditi con cui analizzare tali visitatori. MonsterInsights è il plug-in perfetto per aiutarti a tracciare, gestire e analizzare i visitatori del tuo sito web.

In pochi semplici clic del mouse, puoi collegare il tuo sito Web WordPress al tuo account Google Analytics. Da lì, puoi visualizzare tutte le statistiche di cui avrai mai bisogno direttamente dalla tua dashboard di WordPress. Non è più necessario visitare siti Web di terzi!

Inizia oggi stesso con MonsterInsights!

4. Ricetta WP Ultimate

Ricetta WP Ultimate

Questo plugin rende il caricamento delle ricette un gioco da ragazzi. I modelli sono perfetti e presentano anche frammenti per aiutarti a apparire fantastico su Google.

I tuoi lettori saranno in grado di stampare le schede delle ricette, apportare modifiche ai formati di pre-download e persino condividere le ricette con facilità sui propri account sui social media.

Abbiamo particolarmente apprezzato il fatto che WP Ultimate Recipe possa essere utilizzata su post e pagine tramite codici brevi o il pulsante “Ricetta istantanea” che viene visualizzato sopra la barra degli strumenti dell’editor di post / pagina. Puoi anche aggiungere più ricette allo stesso post o pagina!

Inizia oggi con la ricetta di WP Ultimate!

5. reSmush.it

resmush.it

I siti Web di cibi e ricette sono interamente incentrati sulle immagini. Niente vende del tutto un lettore su un blog alimentare come immagini di pasti allettanti e degni di nota.

Sfortunatamente, le immagini di incredibili piatti alimentari sono spesso piuttosto grandi e possono rallentare l’intero sito Web; che è negativo per l’esperienza utente complessiva. Per contrastare questo, ti consigliamo di utilizzare reSmush.it! Questo pratico plug-in riduce le tue immagini, senza sacrificare la qualità, in modo che siano immediatamente ottimizzate per la velocità.

Inizia oggi stesso con reSmush.it!

6. Articoli correlati a WordPress

post relativi a wordpress

Uno dei modi migliori per coinvolgere i lettori e assicurarsi che rimangano sul tuo sito Web è di raccomandare post correlati. Con i Post correlati a WordPress, i tuoi visitatori possono leggere una ricetta o una recensione e quindi ricevere diversi altri post consigliati in base a ciò che hanno appena letto. I loro clic aumenteranno e la frequenza di rimbalzo diminuirà. Tutti vincono!

Inizia oggi stesso con i post correlati a WordPress!

7. Yoast SEO

Yoast-seo

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è importante per classificare sui motori di ricerca e farti scoprire dal tuo pubblico di destinazione. Yoast SEO ti guida attraverso il processo di ottimizzazione dei motori di ricerca nei tuoi post e nelle tue pagine, valutando quanto bene hai usato la tua ricetta e le parole chiave alimentari nei tuoi contenuti scritti.

Inizia subito con Yoast SEO!

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come creare un sito Web di cibi e ricette in WordPress.

Se ti è piaciuto questo tutorial, ti potrebbe piacere anche la nostra guida passo-passo su come aggiungere un modulo di invio post ospite al tuo sito WordPress!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map